Anti-Ransomware

Check Point’s Anti-Ransomware solution defends organizations against the most sophisticated ransomware attacks, and safely recovers encrypted data, ensuring business continuity and productivity.

Anti-Ransomware è offerto come parte della suite completa di Check Point per la sicurezza degli endpoint, SandBlast Agent, per fornire una prevenzione dalle minacce in tempo reale agli endpoint della tua organizzazione.

Threat Prevention Reale

Monitora costantemente comportamenti ransomware specifici e identifica la crittografia illegittima dei file

Rilevamento e Quarantena

Tutti gli elementi di un attacco ransomware sono identificati tramite l’analisi forense e quindi posti in quarantena

Data Restoration

I file criptati sono automaticamente recuperati con snapshot per consentire la piena continuità aziendale

Perchè Anti-Ransomware?

Sofisticato, Evasivo, Dirompente

Il Ransomware colpisce senza preavviso. Penetra nella tua organizzazione tramite il web, la posta elettronica o attraverso dispositivi multimediali rimovibili. Senza un rilevamento ransomware mirato, si corre il rischio di un attacco che scavalca i prodotti di sicurezza tradizionali. L’impatto di un attacco ransomware di successo può essere devastante; paralizzando il tuo business per giorni, mesi e persino per periodi più lunghi.


Il 2019 ha visto il
più alto numero di
attacchi Ransomware
di sempre

I criminali stanno
scegliendo i loro
obiettivi con molta cura,
per estorcere il massimo
guadagno possibile

Alcune stime
dicono che i costi nel
2019 soltanto potrebbero
aver superato i
$7.5 miliardi

Le vittime includono
città e
comuni

Il 28% degli incidenti
nel 2019 erano
Ransomware-correlati

0 Secondi
dal breakout alla
protezione con
Check Point
Anti-Ransomware

Prevenire il Ransomware

Buona Pratica Generale
  • Educazione: formare gli utenti su come identificare ed evitare potenziali attacchi ransomware è fondamentale. Poiché molti degli attuali attacchi informatici iniziano con un’e-mail mirata che non contiene nemmeno malware, ma solo un messaggio di ingegneria sociale che incoraggia l’utente a cliccare su un link dannoso, l’educazione degli utenti è spesso considerata come una delle difese più importanti che un’organizzazione può implementare.
  • Backup continui dei dati: Il mantenimento di backup regolari dei dati come processo di routine è una pratica molto importante per prevenire la perdita di dati e per poterli recuperare in caso di corruzione o di malfunzionamento del disco hardware. Backup funzionali possono anche aiutare le organizzazioni a riprendersi da attacchi ransomware.
  • Patching: la patch è una componente critica nella difesa contro gli attacchi ransomware, poiché i cyber-criminali spesso cercano gli ultimi exploit scoperti nelle patch messe a disposizione e poi prendono di mira i sistemi non ancora patchati. Per questo motivo è fondamentale che le organizzazioni garantiscano che tutti i sistemi siano dotati delle patch più recenti, in quanto ciò riduce il numero di potenziali vulnerabilità che un aggressore può sfruttare all’interno dell’azienda.
Best Practice di Sicurezza
  • Protezioni degli Endpoint: L’anti-virus convenzionale basato sulle firme è una soluzione altamente efficiente per prevenire gli attacchi noti e dovrebbe essere implementato in ogni organizzazione, poiché protegge dalla maggior parte degli attacchi malware che un’organizzazione deve affrontare.
  • Protezioni di rete: Anche le protezioni avanzate nella rete aziendale come IPS, Network Anti-Virus e Anti-Bot sono cruciali ed efficienti nella prevenzione da attacchi noti. Tecnologie avanzate come il sandboxing hanno la capacità di analizzare il malware nuovo e sconosciuto, di eseguirlo in tempo reale, di cercare i segnali che indicano che si tratta di codice dannoso e, di conseguenza, di bloccarlo e di impedire che infetti gli endpoint e si diffonda in altre aree dell’organizzazione. In quanto tale, il sandboxing è un importante meccanismo di prevenzione in grado di proteggere da malware evasivo o zero-day e di difendersi da molti tipi di attacchi sconosciuti all’organizzazione.

SandBlast Agent mantiene la tua organizzazione e i tuoi dati al sicuro da attacchi ransomware.

starkey-logo.png
“Since we deployed SandBlast Agent, we have not had a single ransomware incident in almost a year.”
– Joe Honnold, IT Manager of Network Services, Starkey Hearing Technologies

Ricerca e Risorse

Difenditi con maggiori informazioni sul ransomware consultando i link alle fonti qui sotto.

Domande?

Contattaci per saperne di più sull’implementazione della soluzione, le specifiche tecniche e altro ancora.

Questo sito utilizza i cookie per offrire la migliore esperienza possibile. Ho capito, Grazie!MAGGIORI INFORMAZIONI