Scopri di più su come rimanere protetti dall'ultima pandemia ransomware

Absolute Zero Trust Security con Check Point Infinity

Con le minacce informatiche esistenti all'interno e all'esterno del perimetro di sicurezza, è diventato essenziale adottare un approccio di sicurezza Zero Trust per mantenere i dati aziendali protetti, ovunque. II nostro approccio, pratico e olistico, all'implementazione di Zero Trust ti permette di evitare complessità e rischi con un'unica consolidata architettura di sicurezza Zero Trust.

GUARDA IL REPLAY DEL WEBINAR

Absolute Zero Trust Security con Check Point Infinity

Punto di controllo Infinito
Un approccio olistico pratico per implementare Zero Trust

In tutto il settore, i professionisti della sicurezza si stanno orientando verso lo stato dell'arte della Zero Trust Security: nessun dispositivo, utente, carico di lavoro o sistema deve essere considerato affidabile di default, né all'interno né all'esterno del perimetro di sicurezza. Tuttavia, progettare o ricostruire la tua infrastruttura di sicurezza in base a un approccio Zero Trust utilizzando soluzioni puntuali potrebbe portare ad un'implementazione complessa e a lacune di sicurezza intrinseche. Check Point offre un approccio pratico e olistico per implementare Zero Trust, basato su un'unica architettura di sicurezza informatica consolidata, Check Point Infinity.

VAI ALLA DESCRIZIONE DELLA SOLUZIONE

icona Networking

Completa

Rispetto di tutti i principi di Zero Trust: reti, persone, dispositivi, dati e carichi di lavoro.

icona uomo con ruota

Efficiente

Gestione unificata della sicurezza;
Automazione completa e integrazione senza soluzione di continuità.

icona scudo con spunta

Preventiva

Protezione Zero-day e prevenzione avanzata dalle minacce contro i sofisticati attacchi cyber di quinta generazione.

Il primo workshop Zero Trust del
settore

Inizia il tuo viaggio verso Absolute Zero Trust, guidato dai Check Point Security Architects. Il workshop di due giorni nella tua sede include:

  • Una revisione della tua infrastruttura di sicurezza esistente
  • Una strategia Zero Trust personalizzata sulle tue esigenze di business
  • Piano & blueprint di attuazione dettagliati
  • Raccomandazioni per l'efficienza operativa e la riduzione dei costi
SCOPRI DI PIU'

Il Primo  Workshop Zero Trust del Settore

Implementa Completamente Tutti i Principi di Zero Trust
con Check Point Infinity

Reti Zero Trust

Reti Zero Trust

La sicurezza di Zero Trust consiste nell'avere la capacità di "Dividere e Governare" la tua rete per ridurre il rischio di movimenti laterali.

Check Point offre due modi per implementare l'accesso con il privilegio minimo alle tue reti:

  • ZTNA-as-a-service con Harmony Connect Remote Access richiede solo cinque minuti per l'implementazione e protegge l'accesso a qualsiasi rete aziendale interna o applicazione residente nel data center, IaaS, cloud pubblici o privati. Con un accesso clientless intuitivo alle risorse basate su Web, RDP, SSH e SQL, il servizio è facile da usare e da gestire, e soddisfa le esigenze di personale diverso, tra cui dipendenti, utenti terzi, amministratori, ingegneri e DevOps.
  • I Security Gateway consentono di creare una segmentazione granulare della rete attraverso ambienti cloud e LAN pubblici/privati. Con una visibilità dettagliata degli utenti, dei gruppi, delle applicazioni, delle macchine e dei tipi di connessione sulla tua rete, puoi impostare e applicare una policy di accesso "Least Privileged". Quindi, solo gli utenti e i dispositivi giusti possono accedere alle tue risorse protette.

| ZTNA-AS-A-SERVICE FIREWALL DI NUOVA GENERAZIONE

 

persone Zero Trust

Persone Zero Trust

Con l'81% delle violazioni di dati che riguardano le credenziali rubate1, è chiaro che il nome utente e le password non provano più l'identità di un utente. Le identità sono facilmente compromesse, quindi il controllo di accesso ai tuoi asset di valore deve essere rafforzato.

  • Check Point Identity Awareness assicura che l'accesso ai tuoi dati sia concesso solo agli utenti autorizzati e solo dopo che la loro identità sia stata rigorosamente autenticata; utilizzando le policy di Single Sign-On, di Autenticazione Multi-Fattore, le policy di context-aware (ad es. tempo e geo-localizzazione della connessione) e il rilevamento delle anomalie.
  • Harmony Connect Remote access offre l'accesso con i minimi privilegi per diversi utenti, comprese le identità interne ed esterne, integrandosi nelle directory, nei provider di identità e offrendo PAM-as-a-service per ingegneri, amministratori e DevOps.

CONSAPEVOLEZZA DELL'IDENTITÀ| SICUREZZA E-MAIL| ZTNA-AS-A-SERVICE
12017 Verizon DBIR

 

dispositivi Zero Trust

Dispositivi Zero Trust

I team di sicurezza devono essere in grado di isolare, scalare e controllare tutti i dispositivi in rete in qualsiasi momento.

Le soluzioni Check Point consentono di bloccare i dispositivi infetti dall'accesso ai dati e alle risorse aziendali, compresi i dispositivi mobili e le postazioni di lavoro dei dipendenti, i dispositivi IoT e i Sistemi di Controllo Industriale (ICS).

Inoltre, Check Point Advanced Threat Prevention per gli Endpoint protegge i dispositivi dei dipendenti in qualsiasi momento e mantiene la tua policy di sicurezza aziendale sulle reti non affidabili.

SICUREZZA MOBILE | PROTEZIONE AVANZATA DEGLI ENDPOINT E PREVENZIONE DELLEMINACCE| SICUREZZA IOT

 

carichi di Lavoro Zero Trust

Carichi di Lavoro Zero Trust

Proteggere i carichi di lavoro, in particolare quelli attivi nel cloud pubblico, è essenziale, poiché questi asset del cloud (ad esempio contenitori, funzioni e VM) sono vulnerabili e attraenti per gli attori malintenzionati.

Check Point Infinity include soluzioni di sicurezza cloud che si integrano con qualsiasi infrastruttura cloud pubblica o privata e forniscono piena visibilità e controllo su questi ambienti in continua evoluzione; tra cui AWS, GCP, Microsoft Azure, Oracle Cloud, IBM Cloud, Alibaba Cloud, NSX, Cisco ACI, Cisco ISE, OpenStack, ecc.

Offrendo a DevOps una vasta gamma di funzionalità cloud-native come la gestione degli accessi privilegiati (PAM) e l'onboarding automatizzato dei server, Harmony Connect Remote Access, parte di Check Point Infinity, protegge dagli attacchi DDoS nascondendo le risorse dietro un cloud sicuro, prevenendo al contempo le minacce mirate alle applicazioni.

GESTIONE DELLA POSTURA DI SICUREZZA DEL CLOUD | | DI SICUREZZA DEL CLOUD PUBBLICO ACCESSO DEVOPS

 

dati Zero Trust

Dati Zero Trust

Zero Trust è tutta una questione di protezione dei dati, nel momento in cui questi vengono condivisi continuamente tra postazioni di lavoro, dispositivi mobili, application server, database, applicazioni SaaS, e attraverso le reti aziendali e pubbliche.

Check Point Infinity offre una protezione dei dati a più livelli, che protegge preventivamente i dati da furti, corruzione e perdita involontaria, ovunque si trovi.

1. Crittografia dei dati - Crittografando i tuoi dati, ovunque risiedano, vengano utilizzati o trasferiti, puoi renderli inutili se vengono rubati.

CRITTOGRAFIA COMPLETA DEL DISCO | CRITTOGRAFIA DEI SUPPORTI RIMOVIBILI| VPN IPSEC

2. Prevenzione della perdita di dati: tiene traccia e controlla gli spostamenti dei dati attraverso la rete per garantire che le informazioni sensibili non lascino l'organizzazione.

PREVENZIONE DELLA PERDITA DI DATI

3. Categorizzazione e classificazione della gestione dei dati: classifica e proteggi documenti e file aziendali, all'interno e all'esterno dell'organizzazione. Fornire ai dipendenti l'accesso one-touch dai loro dispositivi mobili alla posta elettronica aziendale, ai file, alle directory, ecc.

SICUREZZA DEI DOCUMENTI | MOBILE SECURE WORKSPACE

 

visibilità e analytics

Visibilità & Analytics

Non si può proteggere ciò che non si vede o non si comprende. Un modello di Zero Trust Security monitora, registra, correla e analizza costantemente ogni attività della tua rete.

Check Point Infinity è gestito tramite R80 Centralized Security Management che fornisce ai team di sicurezza la piena visibilità su tutta la loro postura di sicurezza; in questo modo possono rilevare e mitigare rapidamente le minacce in tempo reale.

GESTIONE CENTRALIZZATA DELLA SICUREZZA | GESTIONE DEGLI EVENTI DI SICUREZZA | CONFORMITÀ ALLA SICUREZZA

 

automazione e orchestrazione

Automazione & Orchestrazione

L'infrastruttura Zero Trust dovrebbe supportare l'integrazione automatizzata con il più ampio ambiente IT dell'organizzazione per consentire velocità e agilità, una migliore risposta agli incidenti, accuratezza delle policy e delega dei compiti.

Check Point Infinity include un ricco set di API che supportano questi obiettivi, queste API sono utilizzate dai partner tecnologici di Check Point per sviluppare soluzioni integrate.

API DI CHECK POINT | PARTNER TECNOLOGICI DI CHECK POINT

Gestisci in modo efficiente Zero Trust con una
gestione centralizzata della sicurezza
Miglioramento del 50% nell'efficienza operativa Zero Trust

Gestisci in modo efficiente Zero Trust  con una Gestione Centralizzata della Sicurezza 50% di Miglioramento dell'Efficienza Operativa di Zero Trust

Potenzia la sicurezza Zero Trust con
la prevenzione delle minacce in tempo reale

Check Point Infinity – un'Unica Architettura di Sicurezza Absolute Zero Trust Consolidata

Check Point Infinity –
un'unica architettura di sicurezza Absolute Zero Trust consolidata

GUARDA IL VIDEO

Richiedi un preventivo

TROVA UN PARTNER

×
Valutazione
Questo sito utilizza i cookie per offrire la migliore esperienza possibile. Capito, grazie! PIÙ INFORMAZIONI